Mer21102020

Ultimo aggiornamento06:43:53

Decreto Sviluppo: Pizzetti bacchetta il Governo sulle semplificazioni privacy

  • PDF

È stata una sonora tirata d'orecchie rivolta al Governo quella del Prof. Francesco Pizzetti, Presidente del Garante della privacy. L'oggetto verte sulle norme in materia di protezione dei dati personali contenute nel decreto legge sviluppo (Dl 70/2011). La brutta "pagella" è stata letta martedì scorso dal presidente dell'Authority davanti alle commissioni Bilancio e Finanze della Camera. A proposito del "preambolo" all'articolo 6 che contiene le novità sulla privacy, Pizzetti rileva che una parte «appare assolutamente censurabile, non solo per il linguaggio o l'incertezza del suo contenuto e la sua incoerenza col sistema delle fonti, ma anche perché muove da presupposti e contiene affermazioni del tutto privi di ogni fondamento».
Nel mirino del Presidente dell'Authority, anche i singoli commi dell'articolo 6: la disposizione che esonera alcune categorie (persone giuridiche, imprese, enti o associazioni) dall'applicazione del codice della privacy, seppure a determinate condizioni; quella che chiarisce il concetto di trattamento di dati personali per finalità amministrativo-contabili; l'altra che elimina il consenso preventivo nella comunicazione di informazioni all'interno di reti aziendali. La critica è, nella sostanza, sempre la stessa: norme di difficile interpretazione, che invece di semplificare costringeranno chi le deve applicare a pagare consulenti per farsele spiegare.

Un appunto di Pizzetti anche sul del registro delle opposizioni, nato quattro mesi fa come barriera al telemarketing, e adesso esteso alla posta cartacea. Per evitare di avere la cassetta postale intasata da proposte commerciali, ora si deve iscrivere nel registro il proprio indirizzo così come compare sugli elenchi telefonici. Novità, ha sottolineato Pizzetti, di cui non si sentiva la necessità, e introdotta senza modificare dovutamente la struttura del registro, nato per le sole telefonate.

Fonte: Il Sole 24 ore del 03.06.2011

Ti può interessare anche:

Commenti (0)
Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti!

Ultimo aggiornamento Martedì 24 Gennaio 2012 17:58

Il Corriere della Privacy S.r.l. P.I. 06199650489 - Testata registrata Tribunale di Firenze N.5871 del 08.05.2012
©Copyright 2011-2020 | | Direttore Responsabile:Nicola Bernardi