Ven22062018

Ultimo aggiornamento06:43:53

Privacy & Web, aziende a caccia di esperti, fino a 70.000 posti

  • PDF

"Almeno 70mila posti pronti per i giovani italiani. Non è uno scherzo, anzi: è la porta, già aperta. Quella del privacy officer è l’occasione di lavoro più importante nel mercato digitale del 2015. Un’opportunità regalata dall’introduzione in Italia di una figura professionale futuristica, eppure già largamente presente nelle imprese di mezza Europa." Così il Quotidiano Nazionale in un articolo del 4 aprile 2015, nel quale ha intervistato Nicola Bernardi, presidente di Federprivacy, associazione che in Italia rappresenta i privacy officer.

Del resto la stessa Federprivacy (prima in italia a promuovere il privacy officer) riceve già tantissime richieste dalle multinazionali per le certificazioni di questo nuovo profilo professionale. «Nei prossimi 12 mesi permetteremo a 1.000 professionisti di dotarsi di credenziali documentate – ha spiegato Bernardi - mediante gli attestati di qualità rilasciati ai sensi della legge 4/2013, e i certificati basati sulla norma ISO 17024 emessi dal Tuv Examination Institute».

Leggi l'articolo online integrale sul Quotidiano Nazionale - Vedasi anche Il Resto del Carlino

Ti può interessare anche:

Commenti (0)
Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti!

Focus

Privacy, utenti più tutelati con il giro di vite sul consenso

Privacy, utenti più tutelati con il giro di vite sul consenso

Amici che con vostro stupore sanno dove vi trovate o che musica state ascoltando, call center che vi bersagliano di telefonate promozionali nonostante non vi ricordiate di aver mai dato loro il...

18 Mag 2017 Letto:883

Leggi tutto

RGPD e profilazione: cosa cambia con il nuovo Regolamento?

RGPD e profilazione: cosa cambia con il nuovo Regolamento?

Il diavolo e l’acqua santa: il paradigma potrebbe apparire eccessivo ma descrive in sintesi il rapporto che accomuna le attività di profilazione ed il trattamento dei dati personali. Infatti se esaminiamo tutto...

15 Apr 2016 Letto:5697

Leggi tutto

La sicurezza dei sistemi di ICT in una prospettiva di law and techno…

La sicurezza dei sistemi di ICT in una prospettiva di law and technologies

La sicurezza è un bisogno innato nell’essere umano, legato alla costante presenza nell’ambiente di condizioni di imprevedibilità che determinano nell’uomo stati emozionali di insicurezza, di paura. Nella sua analisi delle motivazioni del...

04 Apr 2016 Letto:1463

Leggi tutto

I dati personali come un numero telefonico? Il diritto alla portabil…

I dati personali come un numero telefonico? Il diritto alla portabilità del dato nel nuovo Regolamento UE

I dati personali come un numero di telefono. Standardizzati, leggibili a macchina, in definitiva portabili. È l’obiettivo dichiarato dal nuovo articolo 18 del Regolamento Europea sulla protezione dei dati personali, secondo cui “l'interessato...

04 Apr 2016 Letto:1546

Leggi tutto

Nuovo Regolamento europeo: molto più complesso se si pensa allo scen…

Nuovo Regolamento europeo: molto più complesso se si pensa allo scenario

Il Regolamento europeo per la privacy, non è una semplice nuova legge, per le aziende sarà una innovazione che si dovrà inserire in un contesto estremamente complesso ed in uno scenario giuridico...

04 Apr 2016 Letto:2069

Leggi tutto
Il Corriere della Privacy S.r.l. P.I. 06199650489 - Testata registrata Tribunale di Firenze N.5871 del 08.05.2012
©Copyright 2011-2018 | | Direttore Responsabile: Nicola Bernardi