Sab19092020

Ultimo aggiornamento06:43:53

Certificazione Privacy Officer: come ottenerla agli esami TÜV del 15 settembre

  • PDF

Con la ripresa delle attività dopo la pausa estiva, subito un'opportunità per ottenere la certificazione di Privacy Officer e Consulente della Privacy con il TÜV Examination Institute, con la sessione di esami  in programma il 15 settembre 2015 a Bologna. Potranno partecipare sia coloro che hanno frequentato con profitto il Master Privacy Officer di 48 ore, ma anche gli esperti di data protection che possiedono già un notevole bagaglio di esperienza, che potranno accedere agli esami sostenendo prima una prova preliminare con TÜV per dimostrare le loro competenze.

Già circa 250 i certificati emessi, e quasi 900 professionisti in corsa per ottenere il prestigioso certificato basato sulla Norma ISO 17024 ed essere iscritti nel Registro delle figure professionali detenuto dall'ente bavarese. Gli esami per Privacy Officer sono condotti da esperti di chiara fama, e sono strutturati in due prove scritte, (un caso pratico e una parte a quiz), e una prova orale, nelle quali il candidato deve dimostrare di possedere le conoscenze richieste dallo schema di certificazione del TÜV Examination Institute. Anche se si tratta di un esame impegnativo, secondo le statistiche di Federprivacy la percentuale di promozione agli esami è stata finora del 93,13%, e al candidato che boccia agli esami è data possibilità di ripeterli senza dover pagare alcuna quota di iscrizione. Nella lista degli esperti abilitati che hanno svolto finora il ruolo di commissari d'esame, TÜV si è avvalso di noti professionisti come l'Avv. Rosario Imperiali, e l'Avv. Antonio Ciccia.

Per accedere agli esami di certificazione, i candidati  devono soddisfare i requisiti dello schema, tra cui avere una esperienza professionale specifica come consulente privacy o privacy officer di almeno due anni, e aver frequentato con profitto un corso specialistico di almeno 48 ore (vedasi il master riconosciuto da TÜV e dal Consiglio Nazionale Forense, presso il Ministero della Giustizia), o in alternativa sostenere la prova preliminare con lo stesso organismo di certificazione. La prossima edizione del Master, si svolgerà a fine settembre a Roma.

Ti può interessare anche:

Commenti (0)
Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti!
Il Corriere della Privacy S.r.l. P.I. 06199650489 - Testata registrata Tribunale di Firenze N.5871 del 08.05.2012
©Copyright 2011-2020 | | Direttore Responsabile:Nicola Bernardi