Ven22062018

Ultimo aggiornamento06:43:53

Utilizzare lo smartphone per monitorare i figli? nel 2016 lo faranno 70 milioni di genitori

  • PDF

Mai mentito ai vostri genitori, anche una sola volta, circa il luogo dove vi trovavate dopo la scuola? da oggi sarà ancora più difficile farlo per gli adolescenti, che dovrebbero lasciare il cellulare a casa se  non vogliono che mamma e papà seguano ogni loro mossa. Un numero crescente di applicazioni per dispositivi mobili stanno infatti  utilizzando la tecnologia GPS per aiutare i genitori a tenere d'occhio i loro figli.

 

 

Una società di ricerca stima che più di 70 milioni di persone in tutto il Nord America e in Europa prevedono di utilizzare tali programmi per rintracciare i familiari entro il 2016.

Previsioni esagerate? ebbene, circa 20 milioni di persone hanno già scaricato Life360, una app di geo-localizzazione  che permette agli utenti di monitorarsi l'un l'altro quando arrivano ​​in vari posti, e di seguire passo-passo  i movimenti gli uni degli altri con estrema precisione.

Fonte: Time

Ti può interessare anche:

Commenti (0)
Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti!

Ultimo aggiornamento Venerdì 23 Novembre 2012 10:13

Focus

Privacy, utenti più tutelati con il giro di vite sul consenso

Privacy, utenti più tutelati con il giro di vite sul consenso

Amici che con vostro stupore sanno dove vi trovate o che musica state ascoltando, call center che vi bersagliano di telefonate promozionali nonostante non vi ricordiate di aver mai dato loro il...

18 Mag 2017 Letto:883

Leggi tutto

RGPD e profilazione: cosa cambia con il nuovo Regolamento?

RGPD e profilazione: cosa cambia con il nuovo Regolamento?

Il diavolo e l’acqua santa: il paradigma potrebbe apparire eccessivo ma descrive in sintesi il rapporto che accomuna le attività di profilazione ed il trattamento dei dati personali. Infatti se esaminiamo tutto...

15 Apr 2016 Letto:5696

Leggi tutto

La sicurezza dei sistemi di ICT in una prospettiva di law and techno…

La sicurezza dei sistemi di ICT in una prospettiva di law and technologies

La sicurezza è un bisogno innato nell’essere umano, legato alla costante presenza nell’ambiente di condizioni di imprevedibilità che determinano nell’uomo stati emozionali di insicurezza, di paura. Nella sua analisi delle motivazioni del...

04 Apr 2016 Letto:1463

Leggi tutto

I dati personali come un numero telefonico? Il diritto alla portabil…

I dati personali come un numero telefonico? Il diritto alla portabilità del dato nel nuovo Regolamento UE

I dati personali come un numero di telefono. Standardizzati, leggibili a macchina, in definitiva portabili. È l’obiettivo dichiarato dal nuovo articolo 18 del Regolamento Europea sulla protezione dei dati personali, secondo cui “l'interessato...

04 Apr 2016 Letto:1546

Leggi tutto

Nuovo Regolamento europeo: molto più complesso se si pensa allo scen…

Nuovo Regolamento europeo: molto più complesso se si pensa allo scenario

Il Regolamento europeo per la privacy, non è una semplice nuova legge, per le aziende sarà una innovazione che si dovrà inserire in un contesto estremamente complesso ed in uno scenario giuridico...

04 Apr 2016 Letto:2069

Leggi tutto

Multe & Sentenze

Il Corriere della Privacy S.r.l. P.I. 06199650489 - Testata registrata Tribunale di Firenze N.5871 del 08.05.2012
©Copyright 2011-2018 | | Direttore Responsabile: Nicola Bernardi