Lun25092017

Ultimo aggiornamento06:43:53

I giganti del web dimostrino ora che credono nella privacy

  • PDF

Nelle settimane scorse, il braccio di ferro tra FBI ed Apple per la vicenda dell' iPhone dell'attentatore della strage di San Bernardino ha riempito le pagine dei giornali, dividendo l'opinione pubblica tra quelli pro e quelli contro il colosso di Cupertino, che a seguito dello sblocco del telefonino del terrorista da parte dei federali ha dichiarato: "Questo caso non avrebbe mai dovuto essere aperto. Crediamo profondamente che le persone negli Usa e in tutto il mondo abbiano il diritto alla protezione di dati, sicurezza e privacy."

Leggi tutto...

In arrivo la Guardia di Finanza ad Arezzo per il Privacy Day

  • PDF

Non è l’ennesimo blitz delle fiamme gialle in una delle sue operazioni a caccia di evasori fiscali di cui ci siamo abituati a sentire parlare spesso in questi ultimi mesi, ma si tratta della conferma attesissima della presenza del Generale Gennaro Vecchione e del Colonnello Umberto Rapetto al Privacy Day che si svolgerà ad Arezzo mercoledì 9 maggio 2012.

 

Ultimo aggiornamento Giovedì 17 Maggio 2012 07:03

Leggi tutto...

Federprivacy: abolizione del Dps? farlo ora mentre è in arrivo il nuovo regolamento europeo sulla privacy sarebbe fuorviante

  • PDF

In questi giorni ascoltiamo due annunci diametralmente opposti ma riguardanti la comune tematica della privacy: uno viene dall’attuale Governo, che tra liberalizzazioni e semplificazioni proclama l’abolizione del Dps, un alleggerimento anelato da molte aziende, che finora hanno dovuto redigere entro il 31 marzo di ogni anno il documento programmatico sulla sicurezza dei dati personali, pena pesanti sanzioni, e sul fronte opposto, direttamene da Bruxelles è l’Unione Europea a fare un annuncio che possiamo definire storico sul piano comunitario:

Ultimo aggiornamento Mercoledì 14 Marzo 2012 11:11

Leggi tutto...

Decreto Sviluppo & Privacy:abolire il Dps significherebbe fare un passo indietro

  • PDF

Mandare in pensione il Dps in nome della crescita e dello sviluppo è un po’ come quando si torna all’ora solare: ai primi freddi viene un giorno in cui ti viene detto di mettere le lancette un’ora indietro, e il primo effetto che ne consegue è un beato sollievo.Puoi prolungare il tuo dolce dormire, e all’inizio ti sembra anche di avere più tempo per le tue attività. A un certo punto però, ti accorgi che fa già  già buio.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 14 Dicembre 2011 20:28

Leggi tutto...

Focus

Privacy, utenti più tutelati con il giro di vite sul consenso

Privacy, utenti più tutelati con il giro di vite sul consenso

Amici che con vostro stupore sanno dove vi trovate o che musica state ascoltando, call center che vi bersagliano di telefonate promozionali nonostante non vi ricordiate di aver mai dato loro il...

18 Mag 2017 Letto:470

Leggi tutto

RGPD e profilazione: cosa cambia con il nuovo Regolamento?

RGPD e profilazione: cosa cambia con il nuovo Regolamento?

Il diavolo e l’acqua santa: il paradigma potrebbe apparire eccessivo ma descrive in sintesi il rapporto che accomuna le attività di profilazione ed il trattamento dei dati personali. Infatti se esaminiamo tutto...

15 Apr 2016 Letto:3198

Leggi tutto

La sicurezza dei sistemi di ICT in una prospettiva di law and techno…

La sicurezza dei sistemi di ICT in una prospettiva di law and technologies

La sicurezza è un bisogno innato nell’essere umano, legato alla costante presenza nell’ambiente di condizioni di imprevedibilità che determinano nell’uomo stati emozionali di insicurezza, di paura. Nella sua analisi delle motivazioni del...

04 Apr 2016 Letto:1027

Leggi tutto

I dati personali come un numero telefonico? Il diritto alla portabil…

I dati personali come un numero telefonico? Il diritto alla portabilità del dato nel nuovo Regolamento UE

I dati personali come un numero di telefono. Standardizzati, leggibili a macchina, in definitiva portabili. È l’obiettivo dichiarato dal nuovo articolo 18 del Regolamento Europea sulla protezione dei dati personali, secondo cui “l'interessato...

04 Apr 2016 Letto:1127

Leggi tutto

Nuovo Regolamento europeo: molto più complesso se si pensa allo scen…

Nuovo Regolamento europeo: molto più complesso se si pensa allo scenario

Il Regolamento europeo per la privacy, non è una semplice nuova legge, per le aziende sarà una innovazione che si dovrà inserire in un contesto estremamente complesso ed in uno scenario giuridico...

04 Apr 2016 Letto:1600

Leggi tutto

Multe & Sentenze

Il Corriere della Privacy S.r.l. P.I. 06199650489 - Testata registrata Tribunale di Firenze N.5871 del 08.05.2012
©Copyright 2011-2017 | | Direttore Responsabile: Nicola Bernardi