Ven28042017

Ultimo aggiornamento01:57:04

Sicurezza informatica & Privacy adattativa

Naturalmente questo articolo esprime una mia personale opinione, che andrebbe sicuramente sgrezzata e sottoposta a un vaglio critico, in poche righe ho tentato di esprimere un’idea, che non dovrebbe concretizzarsi “as is”, ma solo un seme, forse provocatorio, per giungere ad una nuova concezione di comunicazione ed implementazione della sicurezza informatica.Insomma, la sicurezza informatica va introdotta con “umana” comprensione, anche perché chiunque sa che la sicurezza non è un prodotto ma un processo, quindi non si “blinda” al 100% niente, anche creando documentazioni  enormi, in conclusione se si rendono più “reali” le minacce e le vulnerabilità informatiche, non pensando che l’azienda che produce provoloni debba essere attaccata da Anonymous, ma adattando il vero scenario alla logistica, l’infrastruttura, l’uso informatico, il valore dei loro beni informatici, ecc.

Devi fare il login per leggere tutto l'articolo.Registrati ora!

Ti può interessare anche:

Commenti (0)
Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti!

Ultimo aggiornamento Lunedì 26 Marzo 2012 17:20

Focus

RGPD e profilazione: cosa cambia con il nuovo Regolamento?

RGPD e profilazione: cosa cambia con il nuovo Regolamento?

Il diavolo e l’acqua santa: il paradigma potrebbe apparire eccessivo ma descrive in sintesi il rapporto che accomuna le attività di profilazione ed il trattamento dei dati personali. Infatti se esaminiamo tutto...

15 Apr 2016 Letto:2128

Leggi tutto

La sicurezza dei sistemi di ICT in una prospettiva di law and techno…

La sicurezza dei sistemi di ICT in una prospettiva di law and technologies

La sicurezza è un bisogno innato nell’essere umano, legato alla costante presenza nell’ambiente di condizioni di imprevedibilità che determinano nell’uomo stati emozionali di insicurezza, di paura. Nella sua analisi delle motivazioni del...

04 Apr 2016 Letto:845

Leggi tutto

I dati personali come un numero telefonico? Il diritto alla portabil…

I dati personali come un numero telefonico? Il diritto alla portabilità del dato nel nuovo Regolamento UE

I dati personali come un numero di telefono. Standardizzati, leggibili a macchina, in definitiva portabili. È l’obiettivo dichiarato dal nuovo articolo 18 del Regolamento Europea sulla protezione dei dati personali, secondo cui “l'interessato...

04 Apr 2016 Letto:958

Leggi tutto

Nuovo Regolamento europeo: molto più complesso se si pensa allo scen…

Nuovo Regolamento europeo: molto più complesso se si pensa allo scenario

Il Regolamento europeo per la privacy, non è una semplice nuova legge, per le aziende sarà una innovazione che si dovrà inserire in un contesto estremamente complesso ed in uno scenario giuridico...

04 Apr 2016 Letto:1303

Leggi tutto

In arrivo il nuovo Regolamento Privacy UE

In arrivo il nuovo Regolamento Privacy UE

Dopo quasi 4 anni da quando era stato presentata la proposta dalla Commissione UE nel gennaio del 2012, durante i negoziati del 15 dicembre 2015 con Parlamento e Consiglio (c.d. "trilogo") è...

30 Mar 2016 Letto:1136

Leggi tutto

Multe & Sentenze

Il Corriere della Privacy S.r.l. P.I. 06199650489 - Testata registrata Tribunale di Firenze N.5871 del 08.05.2012
©Copyright 2011-2017 | | Direttore Responsabile: Nicola Bernardi