Lun25092017

Ultimo aggiornamento06:43:53

9 maggio 2012: data da scrivere in agenda

  • PDF

Non è l'ennesima previsione della fine del mondo. E' però una data davvero importante per chi si occupa di privacy e protezione dei dati personali. E' infatti il giorno del Privacy Day Forum 2012, appuntamento da non perdere per chi vuole rimanere aggiornato, e non rischiare di rimanere tagliato fuori, stando al passo con i continui cambiamenti di scenario che la nostra società sta vedendo a causa del progresso tecnologico e degli sviluppi politici.

Dopo l' entusiasmante successo della prima edizione con 500 prenotazioni da tutta Italia, a cui hanno fatto eco i positivi commenti sia della stampa generalista che della stampa tecnica, nonchè l' apprezzamento delle istituzioni, il 9 maggio 2012 torna di nuovo il Privacy Day!

La location individuata per questa seconda edizione, sottintende l’ambizione degli organizzatori di andare oltre il successo ottenuto al primo Privacy Day: quest’anno l’evento si svolgerà infatti all’Auditorium del Centro Affari & Convegni di Arezzo, ingresso Camera di Commercio, con 950 posti a sedere più l’area espositiva con 20 stand riservati ai partner del Privacy Day.

Il Privacy Day, è un appuntamento da non perdere per professionisti e figure aziendali che quotidianamente sono coinvolti dalle tematiche privacy: Consulenti Privacy, Avvocati, Amministratori di Sistema, Consulenti del Lavoro, Detective, Responsabili Privacy Aziendali, Commercialisti, Periti Industriali, Responsabili del Trattamento, Ingegneri, Giornalisti, Direttori Sanitari, Dottori Commercialisti, e naturalmente imprenditori che operano in ambiti di sanità, finanza, genetica, biometria, safety & security, e tutti gli altri settori caldi della privacy sia nel privato che nella pubblica amministrazione.

Il Privacy Day è formazione con i più noti ed autorevoli esperti della privacy negli scenari nazionali ed internazionali, a confronto con i rappresentanti delle istituzioni, incontro con potenziali partner professionali e commerciali, ultime novità riservate ai consulenti privacy e a tutti gli altri professionistiche svolgono ruoli implicati nella gestione dei dati personali.

Tutto questo in un contesto brillante e a tratti anche divertente con personaggi televisivi ed altir vip che contribuiscono ad estendere l’interesse sull’evento non solo agli addetti ai lavori, ma anche a più ampie platee.

Alla scorsa edizione, tra gli ospiti d'eccezione vi furono il Colonnello Umberto Rapetto, Comandante del Gat Nucleo Antifrodi Telematiche della Guardia di Finanza, Giuseppe Chiaravalloti Vice Presidente dell'Autorità Garante per la protezione dei dati personali, Luca Bolognini, Presidente dell'Istituto Italiano per la Privacy, Michele Iaselli, Presidente dell'Associazione Nazionale per la Difesa della Privacy, Nicola Bernardi, Presidente di Federprivacy, e anche Pippo Franco, che seppe alleggerire le tematiche di questa materia complessa con la sua ironia. Inoltre, fu presentata la certificazione della figura professionale del Consulente della Privacy. Quale sarà la sorpresa di questa edizione? Quali saranno le tematiche che saranno affrontate? Chi saranno gli ospiti speciali dalle istituzioni? e chi saranno i personaggi dello spettacolo che interverranno? Esserci è l'unica maniera per non saperlo tramite passaparola!

Prenota subito la tua partecipazione al Privacy Day 2012!

Ti può interessare anche:

Commenti (0)
Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti!

Ultimo aggiornamento Lunedì 26 Marzo 2012 16:36

Focus

Privacy, utenti più tutelati con il giro di vite sul consenso

Privacy, utenti più tutelati con il giro di vite sul consenso

Amici che con vostro stupore sanno dove vi trovate o che musica state ascoltando, call center che vi bersagliano di telefonate promozionali nonostante non vi ricordiate di aver mai dato loro il...

18 Mag 2017 Letto:470

Leggi tutto

RGPD e profilazione: cosa cambia con il nuovo Regolamento?

RGPD e profilazione: cosa cambia con il nuovo Regolamento?

Il diavolo e l’acqua santa: il paradigma potrebbe apparire eccessivo ma descrive in sintesi il rapporto che accomuna le attività di profilazione ed il trattamento dei dati personali. Infatti se esaminiamo tutto...

15 Apr 2016 Letto:3198

Leggi tutto

La sicurezza dei sistemi di ICT in una prospettiva di law and techno…

La sicurezza dei sistemi di ICT in una prospettiva di law and technologies

La sicurezza è un bisogno innato nell’essere umano, legato alla costante presenza nell’ambiente di condizioni di imprevedibilità che determinano nell’uomo stati emozionali di insicurezza, di paura. Nella sua analisi delle motivazioni del...

04 Apr 2016 Letto:1027

Leggi tutto

I dati personali come un numero telefonico? Il diritto alla portabil…

I dati personali come un numero telefonico? Il diritto alla portabilità del dato nel nuovo Regolamento UE

I dati personali come un numero di telefono. Standardizzati, leggibili a macchina, in definitiva portabili. È l’obiettivo dichiarato dal nuovo articolo 18 del Regolamento Europea sulla protezione dei dati personali, secondo cui “l'interessato...

04 Apr 2016 Letto:1126

Leggi tutto

Nuovo Regolamento europeo: molto più complesso se si pensa allo scen…

Nuovo Regolamento europeo: molto più complesso se si pensa allo scenario

Il Regolamento europeo per la privacy, non è una semplice nuova legge, per le aziende sarà una innovazione che si dovrà inserire in un contesto estremamente complesso ed in uno scenario giuridico...

04 Apr 2016 Letto:1599

Leggi tutto

Multe & Sentenze

Il Corriere della Privacy S.r.l. P.I. 06199650489 - Testata registrata Tribunale di Firenze N.5871 del 08.05.2012
©Copyright 2011-2017 | | Direttore Responsabile: Nicola Bernardi