Lun25092017

Ultimo aggiornamento06:43:53

PDFStampaE-mail
Abc sulla tutela della privacyNext privacy. Il futuro dei nostri dati nell'era digitale

Privacy ed ispezioni: requisiti, modalità, esempi
Visualizza Ingrandimento


Privacy ed ispezioni: requisiti, modalità, esempi

Prezzo: €19.00

Chiedi un'informazione riguardo questo prodotto

Le leggi che proteggono la privacy degli italiani hanno ormai compiuto dieci anni. Quanto basta per dichiararle maggiorenni. Dopo una fase iniziale in cui l’attività del Garante per la protezione dei dati personali si è concentrata soprattutto sulle attività formative ed educative, si è passato ad un’azione molto più incisiva e di controllo, con una forte crescita delle attività ispettive. Di qui l’importanza di questo volume che consente al lettore di non trovarsi impreparato di fronte ad una visita di controllo. Il libro contiene infatti numerosissimi esempi, che mettono in evidenza situazioni peculiari di violazioni di legge, in contesti talvolta sorprendenti. Nella seconda parte del volume vengono illustrati in dettaglio i requisiti e le modalità con cui l’attività ispettiva può essere svolta, sia dagli ispettori del Garante, sia dal nucleo specializzato della Guardia di Finanza, cui tali compiti possono essere devoluti. Il volume rappresenta un prezioso strumento operativo per titolari e responsabili del trattamento di dati personali, che possono, con una probabilità sempre più elevata, trovarsi a fronteggiare le attività ispettive e devono inquadrare correttamente le proprie responsabilità ed i propri doveri, chiaramente richiamati nella normativa vigente e convalidati da una lunga esperienza operativa.

Premessa - I presupposti legislativi dell’attività ispettiva - La classificazione delle attività ispettive - L’accesso ai documenti amministrativi presso l'Ufficio del Garante per la protezione dei dati personali - L’evoluzione dell’attività ispettiva: i primi anni, dal 1997 al 2002 - L’evoluzione dell’attività ispettiva: il potenziamento, dal 2003 al 2007 - Il futuro prossimo venturo - Il gruppo di lavoro ex art. 29 e le ispezioni a livello europeo - La didattica degli esempi – APPENDICE: Nuove tecniche ispettive in tema di privacy - Intervento del generale di brigata Gennaro Secchione - Allegato normativo.


Disponibilità

Di solito viene spedito in:

24h.gif


Recensioni Clienti:

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.
Autenticati per poter scrivere una recensione.


Focus

Privacy, utenti più tutelati con il giro di vite sul consenso

Privacy, utenti più tutelati con il giro di vite sul consenso

Amici che con vostro stupore sanno dove vi trovate o che musica state ascoltando, call center che vi bersagliano di telefonate promozionali nonostante non vi ricordiate di aver mai dato loro il...

18 Mag 2017 Letto:470

Leggi tutto

RGPD e profilazione: cosa cambia con il nuovo Regolamento?

RGPD e profilazione: cosa cambia con il nuovo Regolamento?

Il diavolo e l’acqua santa: il paradigma potrebbe apparire eccessivo ma descrive in sintesi il rapporto che accomuna le attività di profilazione ed il trattamento dei dati personali. Infatti se esaminiamo tutto...

15 Apr 2016 Letto:3198

Leggi tutto

La sicurezza dei sistemi di ICT in una prospettiva di law and techno…

La sicurezza dei sistemi di ICT in una prospettiva di law and technologies

La sicurezza è un bisogno innato nell’essere umano, legato alla costante presenza nell’ambiente di condizioni di imprevedibilità che determinano nell’uomo stati emozionali di insicurezza, di paura. Nella sua analisi delle motivazioni del...

04 Apr 2016 Letto:1027

Leggi tutto

I dati personali come un numero telefonico? Il diritto alla portabil…

I dati personali come un numero telefonico? Il diritto alla portabilità del dato nel nuovo Regolamento UE

I dati personali come un numero di telefono. Standardizzati, leggibili a macchina, in definitiva portabili. È l’obiettivo dichiarato dal nuovo articolo 18 del Regolamento Europea sulla protezione dei dati personali, secondo cui “l'interessato...

04 Apr 2016 Letto:1126

Leggi tutto

Nuovo Regolamento europeo: molto più complesso se si pensa allo scen…

Nuovo Regolamento europeo: molto più complesso se si pensa allo scenario

Il Regolamento europeo per la privacy, non è una semplice nuova legge, per le aziende sarà una innovazione che si dovrà inserire in un contesto estremamente complesso ed in uno scenario giuridico...

04 Apr 2016 Letto:1600

Leggi tutto

Multe & Sentenze

Il Corriere della Privacy S.r.l. P.I. 06199650489 - Testata registrata Tribunale di Firenze N.5871 del 08.05.2012
©Copyright 2011-2017 | | Direttore Responsabile: Nicola Bernardi